Andrea D’Amico

Nasce a Palermo

Nel 2015 consegue la laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Palermo con una tesi in diritto processuale penale internazionale su “L’esperienza del mandato d’arresto europeo“.

Nel corso degli studi universitari ha frequentato per cinque mesi la School of Law presso la Aristotle University of Thessaloniki – (Greece).

Nel 2018 ha conseguito il Master Interuniversitario in Diritto Amministrativo MIDA di secondo livello rilasciato congiuntamente da Università di Roma Tre, LUISS Libera Università degli Studi Sociali Guido Carli, Università “Sapienza” di Roma, Università di Roma Tor Vergata. Con una tesi su “Regolazione e concorrenza in materia di appalti pubblici. la pluralità di soggetti competenti“.

Ha ricoperto ruoli di rappresentanza studentesca con la carica di Consigliere del Corso di Studi unico in Giurisprudenza di Palermo, Trapani e Agrigento.

È Presidente dell’associazione culturale “Allievi MIDA”, in attività per l’approfondimento, lo sviluppo e la promozione, a livello nazionale e internazionale, del diritto amministrativo.

Settori di competenza: diritto amministrativo, e specificamente diritto degli appalti pubblici e concessioni, concorsi pubblici, diritto ambientale, edilizia e urbanistica, beni demaniali, demanio marittimo, concorrenza nel diritto dell’U.E., contrattualistica pubblica.

Lingue: Inglese.