AVV.TI MASSIMILIANO MANGANO E GIOVANNI BARRAJA – 16 LUGLIO 2019

Con ordinanza n. 683 del 16.07.2019, in accoglimento delle difese di PMMS LEGAL, il CGARS ha affermato che negli appalti sotto soglia europea privi di rilevanza transfrontaliera. Le decisioni della Corte di Giustizia U.E. non possono essere ritenuti vincolanti, dovendo invece farsi riferimento, ove esistenti, alle pronunce nomofilattiche rese in materia dall’Adunanza plenaria. In particolare l’obbligo di indicazione dei costi della manodopera non subisce alcuna deroga in caso di mancata indicazione del predetto adempimento dei documenti digara come invece statuito dalla corte europea in materia di appalti di rilevanza comunitaria.

LeFonti award - 2018 - Diritto Amministrativo contenzioso